Bike Hotels Sicily Divide

i migliori alloggi sulla Sicily Divide, tappa per tappa

Nei nostri bike hotels e B&B sulla Sicily Divide avrai sempre il miglior prezzo possibile e la garanzia di un ricovero sicuro per la tua bici. 

Scegli i tuoi bike hotels sulla Sicily Divide

Qui sotto trovi un elenco con tutti i bike hotels convenzionati sulla Sicily Divide, raggruppati per tappa. Puoi prenotare direttamente compilando il modulo di contatto. Ti consigliamo di prenotare sempre in anticipo. 

eyJtYXBfb3B0aW9ucyI6eyJjZW50ZXJfbGF0IjoiMzcuNTY4OTEyIiwiY2VudGVyX2xuZyI6IjE0LjI3MTg4OSIsInpvb20iOjEyLCJtYXBfdHlwZV9pZCI6IlRFUlJBSU4iLCJjZW50ZXJfYnlfbmVhcmVzdCI6ZmFsc2UsImZpdF9ib3VuZHMiOnRydWUsImNlbnRlcl9jaXJjbGVfZmlsbGNvbG9yIjoiIzhDQUVGMiIsImNlbnRlcl9jaXJjbGVfc3Ryb2tlY29sb3IiOiIjOENBRUYyIiwic2hvd19jZW50ZXJfY2lyY2xlIjpmYWxzZSwic2hvd19jZW50ZXJfbWFya2VyIjpmYWxzZSwiY2VudGVyX21hcmtlcl9pY29uIjoiaHR0cHM6XC9cL3NpY2lseWRpdmlkZS5pdFwvd3AtY29udGVudFwvcGx1Z2luc1wvd3AtZ29vZ2xlLW1hcC1nb2xkXC9hc3NldHNcL2ltYWdlc1wvXC9kZWZhdWx0X21hcmtlci5wbmciLCJkcmFnZ2FibGUiOnRydWUsInNjcm9sbF93aGVlbCI6ImZhbHNlIiwiZ2VzdHVyZSI6ImF1dG8iLCJtYXJrZXJfZGVmYXVsdF9pY29uIjoiaHR0cHM6XC9cL3NpY2lseWRpdmlkZS5pdFwvd3AtY29udGVudFwvcGx1Z2luc1wvd3AtZ29vZ2xlLW1hcC1nb2xkXC9hc3NldHNcL2ltYWdlc1wvXC9kZWZhdWx0X21hcmtlci5wbmciLCJpbmZvd2luZG93X3NldHRpbmciOiI8ZGl2IGNsYXNzPVwiZmMtaXRlbS1ib3ggZmMtaXRlbS1uby1wYWRkaW5nXCI+XG48ZGl2IGNsYXNzPVwiZmMtaW5mb3dpbmRvdzNcIj5cbjxkaXYgY2xhc3M9XCJmYy1pdGVtLXRpdGxlIGZjLWl0ZW0tcHJpbWFyeS10ZXh0LWNvbG9yXCI+e21hcmtlcl90aXRsZX08XC9kaXY+XG48ZGl2IGNsYXNzPVwiZmMtaXRlbS1tZXRhIGZjLWl0ZW0tc2Vjb25kYXJ5LXRleHQtY29sb3JcIj48YSB0YXJnZXQ9XCJfYmxhbmtcIiBocmVmPVwie2xpbmt9XCIgY2xhc3M9XCJmYy1wb3N0LWxpbmtcIj5DbGljY2EgcXVpPFwvYT48XC9kaXY+XG48ZGl2IGNsYXNzPVwiZmMtZmVhdHVyZS1pbWFnZVwiPnttYXJrZXJfaW1hZ2V9PFwvZGl2PlxuPFwvcD48XC9kaXY+XG48XC9kaXY+XG4iLCJpbmZvd2luZG93X2dlb3RhZ3Nfc2V0dGluZyI6IjxkaXYgY2xhc3M9XCJmYy1pdGVtLWJveCBmYy1pdGVtLW5vLXBhZGRpbmdcIj5cclxuICAgIDxkaXYgY2xhc3M9XCJmYy1pbmZvd2luZG93M1wiPlxyXG4gICAgICAgIDxkaXYgY2xhc3M9XCJmYy1pdGVtLXRpdGxlIGZjLWl0ZW0tcHJpbWFyeS10ZXh0LWNvbG9yXCI+PGEgdGFyZ2V0PVwiX2JsYW5rXCIgaHJlZj1cIntwb3N0X2xpbmt9XCIgY2xhc3M9XCJmYy1wb3N0LWxpbmtcIj57cG9zdF90aXRsZX08XC9hPjxcL2Rpdj5cclxuICAgICAgICA8ZGl2IGNsYXNzPVwiZmMtaXRlbS1tZXRhIGZjLWl0ZW0tc2Vjb25kYXJ5LXRleHQtY29sb3JcIj57cG9zdF9jYXRlZ29yaWVzfTxcL2Rpdj5cclxuICAgICAgICA8ZGl2IGNsYXNzPVwiZmMtZmVhdHVyZS1pbWFnZVwiPntwb3N0X2ZlYXR1cmVkX2ltYWdlfTxcL2Rpdj5cclxuICAgIDxcL2Rpdj5cclxuPFwvZGl2PiIsImluZm93aW5kb3dfc2tpbiI6eyJuYW1lIjoiZmFubyIsInR5cGUiOiJpbmZvd2luZG93Iiwic291cmNlY29kZSI6IiZsdDtkaXYgY2xhc3M9JnF1b3Q7ZmMtaXRlbS1ib3ggZmMtaXRlbS1uby1wYWRkaW5nJnF1b3Q7Jmd0O1xyXG4gICAgJmx0O2RpdiBjbGFzcz0mcXVvdDtmYy1pbmZvd2luZG93MyZxdW90OyZndDtcclxuICAgICAgICAmbHQ7ZGl2IGNsYXNzPSZxdW90O2ZjLWl0ZW0tdGl0bGUgZmMtaXRlbS1wcmltYXJ5LXRleHQtY29sb3ImcXVvdDsmZ3Q7e21hcmtlcl90aXRsZX0mbHQ7XC9kaXYmZ3Q7XHJcbiAgICAgICAgJmx0O2RpdiBjbGFzcz0mcXVvdDtmYy1pdGVtLW1ldGEgZmMtaXRlbS1zZWNvbmRhcnktdGV4dC1jb2xvciZxdW90OyZndDsmbHQ7YSB0YXJnZXQ9JnF1b3Q7X2JsYW5rJnF1b3Q7IGhyZWY9JnF1b3Q7e2xpbmt9JnF1b3Q7IGNsYXNzPSZxdW90O2ZjLXBvc3QtbGluayZxdW90OyZndDtDbGljY2EgcXVpJmx0O1wvYSZndDsmbHQ7XC9kaXYmZ3Q7XHJcbiAgICAgICAgJmx0O2RpdiBjbGFzcz0mcXVvdDtmYy1mZWF0dXJlLWltYWdlJnF1b3Q7Jmd0O3ttYXJrZXJfaW1hZ2V9Jmx0O1wvZGl2Jmd0O1xyXG4gICAgJmx0O1wvZGl2Jmd0O1xyXG4mbHQ7XC9kaXYmZ3Q7In0sImluZm93aW5kb3dfcG9zdF9za2luIjp7Im5hbWUiOiJmYW5vIiwidHlwZSI6InBvc3QiLCJzb3VyY2Vjb2RlIjoiJmx0O2RpdiBjbGFzcz0mcXVvdDtmYy1pdGVtLWJveCBmYy1pdGVtLW5vLXBhZGRpbmcmcXVvdDsmZ3Q7XHJcbiAgICAmbHQ7ZGl2IGNsYXNzPSZxdW90O2ZjLWluZm93aW5kb3czJnF1b3Q7Jmd0O1xyXG4gICAgICAgICZsdDtkaXYgY2xhc3M9JnF1b3Q7ZmMtaXRlbS10aXRsZSBmYy1pdGVtLXByaW1hcnktdGV4dC1jb2xvciZxdW90OyZndDsmbHQ7YSB0YXJnZXQ9JnF1b3Q7X2JsYW5rJnF1b3Q7IGhyZWY9JnF1b3Q7e3Bvc3RfbGlua30mcXVvdDsgY2xhc3M9JnF1b3Q7ZmMtcG9zdC1saW5rJnF1b3Q7Jmd0O3twb3N0X3RpdGxlfSZsdDtcL2EmZ3Q7Jmx0O1wvZGl2Jmd0O1xyXG4gICAgICAgICZsdDtkaXYgY2xhc3M9JnF1b3Q7ZmMtaXRlbS1tZXRhIGZjLWl0ZW0tc2Vjb25kYXJ5LXRleHQtY29sb3ImcXVvdDsmZ3Q7e3Bvc3RfY2F0ZWdvcmllc30mbHQ7XC9kaXYmZ3Q7XHJcbiAgICAgICAgJmx0O2RpdiBjbGFzcz0mcXVvdDtmYy1mZWF0dXJlLWltYWdlJnF1b3Q7Jmd0O3twb3N0X2ZlYXR1cmVkX2ltYWdlfSZsdDtcL2RpdiZndDtcclxuICAgICZsdDtcL2RpdiZndDtcclxuJmx0O1wvZGl2Jmd0OyJ9LCJpbmZvd2luZG93X2JvdW5jZV9hbmltYXRpb24iOiJtb3VzZW92ZXIiLCJpbmZvd2luZG93X2Ryb3BfYW5pbWF0aW9uIjpmYWxzZSwiY2xvc2VfaW5mb3dpbmRvd19vbl9tYXBfY2xpY2siOnRydWUsImRlZmF1bHRfaW5mb3dpbmRvd19vcGVuIjpmYWxzZSwiaW5mb3dpbmRvd19vcGVuX2V2ZW50IjoiY2xpY2siLCJsaXN0aW5nX2luZm93aW5kb3dfb3Blbl9ldmVudCI6ImNsaWNrIiwiaXNfbW9iaWxlIjp0cnVlLCJpbmZvd2luZG93X2ZpbHRlcl9vbmx5IjpmYWxzZSwiaW5mb3dpbmRvd19jbGlja19jaGFuZ2Vfem9vbSI6MCwiaW5mb3dpbmRvd19jbGlja19jaGFuZ2VfY2VudGVyIjp0cnVlLCJmdWxsX3NjcmVlbl9jb250cm9sIjp0cnVlLCJzZWFyY2hfY29udHJvbCI6dHJ1ZSwiem9vbV9jb250cm9sIjp0cnVlLCJtYXBfdHlwZV9jb250cm9sIjp0cnVlLCJzdHJlZXRfdmlld19jb250cm9sIjpmYWxzZSwibG9jYXRlbWVfY29udHJvbCI6dHJ1ZSwibW9iaWxlX3NwZWNpZmljIjpmYWxzZSwiem9vbV9tb2JpbGUiOjUsImRyYWdnYWJsZV9tb2JpbGUiOnRydWUsInNjcm9sbF93aGVlbF9tb2JpbGUiOnRydWUsImZ1bGxfc2NyZWVuX2NvbnRyb2xfcG9zaXRpb24iOiJUT1BfUklHSFQiLCJzZWFyY2hfY29udHJvbF9wb3NpdGlvbiI6IlRPUF9MRUZUIiwibG9jYXRlbWVfY29udHJvbF9wb3NpdGlvbiI6IlRPUF9SSUdIVCIsInpvb21fY29udHJvbF9wb3NpdGlvbiI6IlRPUF9MRUZUIiwibWFwX3R5cGVfY29udHJvbF9wb3NpdGlvbiI6IlRPUF9MRUZUIiwibWFwX3R5cGVfY29udHJvbF9zdHlsZSI6IkRST1BET1dOX01FTlUiLCJzdHJlZXRfdmlld19jb250cm9sX3Bvc2l0aW9uIjoiVE9QX0xFRlQiLCJtYXBfY29udHJvbCI6ZmFsc2UsInNjcmVlbnMiOnsic21hcnRwaG9uZSI6eyJtYXBfem9vbV9sZXZlbF9tb2JpbGUiOiI1In0sImlwYWQiOnsibWFwX3pvb21fbGV2ZWxfbW9iaWxlIjoiNSJ9LCJzY2hlcm1pLWRpLWdyYW5kaS1kaW1lbnNpb25pIjp7Im1hcF96b29tX2xldmVsX21vYmlsZSI6IjUifX0sIm1hcF9pbmZvd2luZG93X2N1c3RvbWlzYXRpb25zIjpmYWxzZSwiaW5mb3dpbmRvd193aWR0aCI6IjEwMCUiLCJpbmZvd2luZG93X2JvcmRlcl9jb2xvciI6InJnYmEoMCwgMCwgMCwgMC4wOTgwMzkyKSIsImluZm93aW5kb3dfYmdfY29sb3IiOiIjZmZmIiwic2hvd19pbmZvd2luZG93X2hlYWRlciI6ZmFsc2UsIm1pbl96b29tIjoiOSIsIm1heF96b29tIjoiMTkiLCJ6b29tX2xldmVsX2FmdGVyX3NlYXJjaCI6IjgiLCJ1cmxfZmlsdGVycyI6ZmFsc2UsImRvdWJsZWNsaWNrem9vbSI6ZmFsc2UsImN1cnJlbnRfcG9zdF9vbmx5IjpmYWxzZSwiYm91bmRfbWFwX2FmdGVyX2ZpbHRlciI6ZmFsc2UsImRpc3BsYXlfcmVzZXRfYnV0dG9uIjpmYWxzZSwibWFwX3Jlc2V0X2J1dHRvbl90ZXh0IjoiUmVzZXQiLCJoZWlnaHQiOiI0NTAifSwicGxhY2VzIjpbeyJpZCI6Ijk4IiwidGl0bGUiOiJCJkIgVXJiYW4gUG9wIC0gQ2F0YW5pYSIsImFkZHJlc3MiOiJVcmJhbiBQb3AgQm5iLCBWaWEgQ3Jpc3RvZm9ybyBDb2xvbWJvLCBDYXRhbmlhLCBQcm92aW5jZSBvZiBDYXRhbmlhLCBJdGFseSIsInNvdXJjZSI6Im1hbnVhbCIsImNvbnRlbnQiOiIiLCJsb2NhdGlvbiI6eyJpY29uIjoiaHR0cHM6XC9cL3NpY2lseWRpdmlkZS5pdFwvd3AtY29udGVudFwvdXBsb2Fkc1wvMjAyNFwvMDZcL21hcmtlci1ob3RlbC1zaWNpbHktZGl2aWRlLTIucG5nIiwibGF0IjoiMzcuNDk5NTU3NCIsImxuZyI6IjE1LjA4ODgwMTEiLCJjaXR5IjoiQ2F0YW5pYSIsInN0YXRlIjoiU2ljaWxpYSIsImNvdW50cnkiOiJJdGFseSIsIm9uY2xpY2tfYWN0aW9uIjoibWFya2VyIiwicmVkaXJlY3RfY3VzdG9tX2xpbmsiOiIiLCJtYXJrZXJfaW1hZ2UiOiI8ZGl2IGNsYXNzPSdmYy1mZWF0dXJlLWltZyc+PGltZyBsb2FkaW5nPSdsYXp5JyBkZWNvZGluZz0nYXN5bmMnIGFsdD0nQiZhbXA7QiBVcmJhbiBQb3AgLSBDYXRhbmlhJyBzcmM9J2h0dHBzOlwvXC9zaWNpbHlkaXZpZGUuaXRcL3dwLWNvbnRlbnRcL3VwbG9hZHNcLzIwMjBcLzAzXC9iaWtlLWhvdGVsLVNpY2lseS1EaXZpZGUtQ2F0YW5pYS1VcmJhbi1Qb3AtQkItMjI1eDMwMC5qcGcnIGNsYXNzPSd3cGdtcF9tYXJrZXJfaW1hZ2UgZmMtaXRlbS1mZWF0dXJlZF9pbWFnZSBmYy1pdGVtLWxhcmdlJyBcLz48XC9kaXY+Iiwib3Blbl9uZXdfdGFiIjoieWVzIiwicG9zdGFsX2NvZGUiOiI5NTEyMSIsImRyYWdnYWJsZSI6ZmFsc2UsImluZm93aW5kb3dfZGVmYXVsdF9vcGVuIjpmYWxzZSwiYW5pbWF0aW9uIjoiIiwiaW5mb3dpbmRvd19kaXNhYmxlIjp0cnVlLCJ6b29tIjo1LCJleHRyYV9maWVsZHMiOnsibGluayI6Imh0dHBzOlwvXC9zaWNpbHlkaXZpZGUuaXRcL2Jpa2UtaG90ZWwtYS1jYXRhbmlhLXVyYmFuLXBvcFwvIiwidGVsZXBob25lIjoiIiwibGlzdG9yZGVyIjoiOSJ9fSwiY2F0ZWdvcmllcyI6W3siaWQiOiI1IiwibmFtZSI6IlR1dHRpIGkgQmlrZSBIb3RlbHMiLCJ0eXBlIjoiY2F0ZWdvcnkiLCJleHRlbnNpb25fZmllbGRzIjp7ImNhdF9vcmRlciI6IjEifSwiaWNvbiI6Imh0dHBzOlwvXC9zaWNpbHlkaXZpZGUuaXRcL3dwLWNvbnRlbnRcL3VwbG9hZHNcLzIwMjRcLzA2XC9tYXJrZXItaG90ZWwtc2ljaWx5LWRpdmlkZS0yLnBuZyJ9LHsiaWQiOiI0IiwibmFtZSI6IlRhcHBhIDcgUmVnYWxidXRvIC0gQ2F0YW5pYSIsInR5cGUiOiJjYXRlZ29yeSIsImV4dGVuc2lvbl9maWVsZHMiOnsiY2F0X29yZGVyIjoiOSJ9LCJpY29uIjoiaHR0cHM6XC9cL3NpY2lseWRpdmlkZS5pdFwvd3AtY29udGVudFwvcGx1Z2luc1wvd3AtZ29vZ2xlLW1hcC1nb2xkXC9hc3NldHNcL2ltYWdlc1wvaWNvbnNcL2hvdGVsLnBuZyJ9XSwiY3VzdG9tX2ZpbHRlcnMiOltdfV0sInN0eWxlcyI6W3siZmVhdHVyZVR5cGUiOiJwb2kuYnVzaW5lc3MiLCJlbGVtZW50VHlwZSI6IlNlbGVjdCBFbGVtZW50IFR5cGUiLCJzdHlsZXJzIjpbeyJ2aXNpYmlsaXR5Ijoib2ZmIn1dfV0sIm1hcmtlcl9jbHVzdGVyIjp7ImdyaWQiOiIxNSIsIm1heF96b29tIjoiMTIiLCJpbWFnZV9wYXRoIjoiaHR0cHM6XC9cL3NpY2lseWRpdmlkZS5pdFwvd3AtY29udGVudFwvcGx1Z2luc1wvd3AtZ29vZ2xlLW1hcC1nb2xkXC9hc3NldHNcL2ltYWdlc1wvbSIsImljb24iOiJodHRwczpcL1wvc2ljaWx5ZGl2aWRlLml0XC93cC1jb250ZW50XC9wbHVnaW5zXC93cC1nb29nbGUtbWFwLWdvbGRcL2Fzc2V0c1wvaW1hZ2VzXC9jbHVzdGVyXC80LnBuZyIsImhvdmVyX2ljb24iOiJodHRwczpcL1wvc2ljaWx5ZGl2aWRlLml0XC93cC1jb250ZW50XC9wbHVnaW5zXC93cC1nb29nbGUtbWFwLWdvbGRcL2Fzc2V0c1wvaW1hZ2VzXC9jbHVzdGVyXC80LnBuZyIsImFwcGx5X3N0eWxlIjpmYWxzZSwibWFya2VyX3pvb21fbGV2ZWwiOiIxOSJ9LCJtYXBfcHJvcGVydHkiOnsibWFwX2lkIjoiMTgiLCJkZWJ1Z19tb2RlIjpmYWxzZX0sIm1hcF9tYXJrZXJfc3BpZGVyZmllcl9zZXR0aW5nIjp7Im1pbmltdW1fbWFya2VycyI6IjAifSwic2hhcGVzIjp7ImRyYXdpbmdfZWRpdGFibGUiOmZhbHNlfSwiZmlsdGVycyI6eyJmaWx0ZXJzX2NvbnRhaW5lciI6IltkYXRhLWNvbnRhaW5lcj1cIndwZ21wLWZpbHRlcnMtY29udGFpbmVyXCJdIn0sIm1hcmtlcl9jYXRlZ29yeV9pY29ucyI6eyIyIjoiaHR0cHM6XC9cL3NpY2lseWRpdmlkZS5pdFwvd3AtY29udGVudFwvcGx1Z2luc1wvd3AtZ29vZ2xlLW1hcC1nb2xkXC9hc3NldHNcL2ltYWdlc1wvaWNvbnNcL2hvdGVsLnBuZyIsIjMiOiJodHRwczpcL1wvc2ljaWx5ZGl2aWRlLml0XC93cC1jb250ZW50XC9wbHVnaW5zXC93cC1nb29nbGUtbWFwLWdvbGRcL2Fzc2V0c1wvaW1hZ2VzXC9pY29uc1wvaG90ZWwucG5nIiwiNCI6Imh0dHBzOlwvXC9zaWNpbHlkaXZpZGUuaXRcL3dwLWNvbnRlbnRcL3BsdWdpbnNcL3dwLWdvb2dsZS1tYXAtZ29sZFwvYXNzZXRzXC9pbWFnZXNcL2ljb25zXC9ob3RlbC5wbmciLCI1IjoiaHR0cHM6XC9cL3NpY2lseWRpdmlkZS5pdFwvd3AtY29udGVudFwvdXBsb2Fkc1wvMjAyNFwvMDZcL21hcmtlci1ob3RlbC1zaWNpbHktZGl2aWRlLTIucG5nIiwiNiI6Imh0dHBzOlwvXC9zaWNpbHlkaXZpZGUuaXRcL3dwLWNvbnRlbnRcL3BsdWdpbnNcL3dwLWdvb2dsZS1tYXAtZ29sZFwvYXNzZXRzXC9pbWFnZXNcL2ljb25zXC9ob3RlbC5wbmciLCI3IjoiaHR0cHM6XC9cL3NpY2lseWRpdmlkZS5pdFwvd3AtY29udGVudFwvcGx1Z2luc1wvd3AtZ29vZ2xlLW1hcC1nb2xkXC9hc3NldHNcL2ltYWdlc1wvaWNvbnNcL2hvdGVsLnBuZyIsIjgiOiJodHRwczpcL1wvc2ljaWx5ZGl2aWRlLml0XC93cC1jb250ZW50XC9wbHVnaW5zXC93cC1nb29nbGUtbWFwLWdvbGRcL2Fzc2V0c1wvaW1hZ2VzXC9pY29uc1wvaG90ZWwucG5nIiwiOSI6Imh0dHBzOlwvXC9zaWNpbHlkaXZpZGUuaXRcL3dwLWNvbnRlbnRcL3BsdWdpbnNcL3dwLWdvb2dsZS1tYXAtZ29sZFwvYXNzZXRzXC9pbWFnZXNcL2ljb25zXC9ob3RlbC5wbmciLCIxMCI6Imh0dHBzOlwvXC9zaWNpbHlkaXZpZGUuaXRcL3dwLWNvbnRlbnRcL3BsdWdpbnNcL3dwLWdvb2dsZS1tYXAtZ29sZFwvYXNzZXRzXC9pbWFnZXNcL2ljb25zXC9ob3RlbC5wbmciLCIxMSI6Imh0dHBzOlwvXC9zaWNpbHlkaXZpZGUuaXRcL3dwLWNvbnRlbnRcL3BsdWdpbnNcL3dwLWdvb2dsZS1tYXAtZ29sZFwvYXNzZXRzXC9pbWFnZXNcL2ljb25zXC8xMS1nZW5lcmljLnBuZyIsIjEyIjoiaHR0cHM6XC9cL3NpY2lseWRpdmlkZS5pdFwvd3AtY29udGVudFwvcGx1Z2luc1wvd3AtZ29vZ2xlLW1hcC1nb2xkXC9hc3NldHNcL2ltYWdlc1wvaWNvbnNcLzExLWdlbmVyaWMucG5nIiwiMTMiOiJodHRwczpcL1wvc2ljaWx5ZGl2aWRlLml0XC93cC1jb250ZW50XC9wbHVnaW5zXC93cC1nb29nbGUtbWFwLWdvbGRcL2Fzc2V0c1wvaW1hZ2VzXC9pY29uc1wvMTEtZ2VuZXJpYy5wbmciLCIxNCI6Imh0dHBzOlwvXC9zaWNpbHlkaXZpZGUuaXRcL3dwLWNvbnRlbnRcL3BsdWdpbnNcL3dwLWdvb2dsZS1tYXAtZ29sZFwvYXNzZXRzXC9pbWFnZXNcL2ljb25zXC8xMS1nZW5lcmljLnBuZyIsIjE1IjoiaHR0cHM6XC9cL3NpY2lseWRpdmlkZS5pdFwvd3AtY29udGVudFwvcGx1Z2luc1wvd3AtZ29vZ2xlLW1hcC1nb2xkXC9hc3NldHNcL2ltYWdlc1wvaWNvbnNcLzExLWdlbmVyaWMucG5nIiwiMTYiOiJodHRwczpcL1wvc2ljaWx5ZGl2aWRlLml0XC93cC1jb250ZW50XC9wbHVnaW5zXC93cC1nb29nbGUtbWFwLWdvbGRcL2Fzc2V0c1wvaW1hZ2VzXC9pY29uc1wvMTEtZ2VuZXJpYy5wbmciLCIxNyI6Imh0dHBzOlwvXC9zaWNpbHlkaXZpZGUuaXRcL3dwLWNvbnRlbnRcL3BsdWdpbnNcL3dwLWdvb2dsZS1tYXAtZ29sZFwvYXNzZXRzXC9pbWFnZXNcL2ljb25zXC8xMS1nZW5lcmljLnBuZyIsIjE4IjoiaHR0cHM6XC9cL3NpY2lseWRpdmlkZS5pdFwvd3AtY29udGVudFwvcGx1Z2luc1wvd3AtZ29vZ2xlLW1hcC1nb2xkXC9hc3NldHNcL2ltYWdlc1wvaWNvbnNcLzExLWdlbmVyaWMucG5nIiwiMTkiOiJodHRwczpcL1wvc2ljaWx5ZGl2aWRlLml0XC93cC1jb250ZW50XC9wbHVnaW5zXC93cC1nb29nbGUtbWFwLWdvbGRcL2Fzc2V0c1wvaW1hZ2VzXC9pY29uc1wvMTEtZ2VuZXJpYy5wbmciLCIyMCI6Imh0dHBzOlwvXC9zaWNpbHlkaXZpZGUuaXRcL3dwLWNvbnRlbnRcL3VwbG9hZHNcLzIwMjRcLzA2XC9tYXJrZXItaG90ZWwtc2ljaWx5LWRpdmlkZS0xLnBuZyJ9fQ==

Angelo Apartments
Bike Hotel a Trapani

(CIR 19081021C214824)

Partenza - km 0

Angelo Apartments è la struttura ricettiva bike friendly ideale per i Dividers a Trapani. Cosa si può immaginare di meglio di una struttura confortevole e amica dei ciclisti, nella quale farsi la doccia e rilassarsi godendosi la serata prima di affrontare le sterrate della Sicily Divide?  L’impareggiabile posizione centrale è il top per una passeggiata, freschi e puliti, in centro a Trapani con le ciabattine e i pantaloncini. Cous cous, granita e vino bianco, il degno banchetto per prepararsi all’avventura del trail più spettacolare del Mediterraneo.

B&B Ai Vicerè
Bike Hotel a Palermo

(CIR 19082053B400928)

Partenza - km 0

Pronti per l’avventura sul Sicily Divide? Iniziate da Palermo con un sorriso, soggiornando al B&B Ai Vicerè! Qui, comfort, sicurezza per le bici e una colazione ricca vi attendono per darvi la carica perfetta. Immersi nel centro storico, potrete assaporare la magia di Palermo prima di tuffarvi nella scoperta delle meraviglie siciliane. Ai Vicerè è più che un punto di partenza: è il primo passo verso un’esperienza indimenticabile. Pedalate verso l’emozione, l’avventura vi chiama!

B&B Piazza Marina
Bike Hotel a Palermo

(CIR 19082053B400947)

Partenza - km 0

Situato nella vivace Piazza Marina a Palermo, questo Boutique B&B è l’ideale per gli entusiasti del Sicily Divide e per chi cerca la movida cittadina. Offre custodia per biciclette e camere confortevoli, assicurando partenze energiche con colazioni di prodotti locali. Unisce perfettamente l’esplorazione ciclistica e il divertimento serale, incarnando l’essenza di Palermo. Ideale per avventurieri e amanti della notte, promette un’immersione autentica nella cultura e nelle emozioni della città.

bike hotel a Gibellina

Mille & Una Notte
Bike Hotel a Gibellina

(CIR 19081010B400158)

Tappa 1 - km 70

Mille & Una Notte B&B è la struttura ricettiva per i Dividers a Gibellina. L’ampio spazio esterno consente di caricare e scaricare facilmente la bici e di rilassarsi la sera, sotto il cielo stellato a bere qualcosa di fresco e raccontare le proprie avventure con gli altri dividers. Moderna e confortevole, questa struttura bike friendly, è gestita con attenzione e simpatia nei confronti dei ciclisti.

Elimi Home
Bike Hotel a Gibellina

(CIR 19081010C232740)

Tappa 1 - km 70

Elimi Home Appartamenti a Nuova Gibellina è il rifugio ideale per cicloturisti sul Sicily Divide, offrendo appartamenti con ogni comfort, spazi per bici e assistenza. Situato nella Valle del Belice, permette facile accesso alle provincie di Trapani, Palermo e Agrigento. Dotato di Wi-Fi, cucine attrezzate, bagni privati e cambio asciugamani quotidiano, assicura un soggiorno rilassante e funzionale per esploratori su due ruote.

Albergo per ciclisti sicily divide

I Colori del Belice
Bike Hotel a Santa Ninfa

(CIR 19081019C227932)

Tappa 1 - km 77

Colori del Belice è un appartamento moderno e confortevole, perfetto per una pausa rilassante dopo la pedalata della tappa odierna. Totalmente ristrutturato e arredato con gusto, questo appartamento è gestito da un appassionato ciclista mountain biker che conosce perfettamente tutte le aree montagnose e boschive del Belice. Se vorrete fermarvi qualche giorno in più, non mancherà di guidarvi in straodinarie avventure dalle montagne fino al mare.

Casa Ferreri
Bike Hotel a Santa Ninfa

(CIR 19081021C217623)

Tappa 1 - km 77

Casa Ferreri offre un’accoglienza calorosa e personalizzata, facendo sentire gli ospiti a casa. Apprezzata per flessibilità e cordialità, la struttura riceve ottime recensioni per la qualità dell’accoglienza e il comfort delle sistemazioni. Il miniappartamento, al primo piano, ospita 4 persone con tutti i comfort, inclusa lavatrice e servizio di asciugatura su richiesta. All’arrivo, gli ospiti ricevono un dolce benvenuto.

(CIR 19081016B424524)

Tappa 2 - km 92

Casa Vacanze Villa Pietra è un bike hotel a Poggioreale. La sua posizione è strategica perché si trova lungo l’itinerario della Sicily Divide, a pochi chilometri dai ruderi di Poggioreale Antica, distrutta dal terremoto del Belice del 1968. La struttura bike friendly offre diversi servizi ai Dividers, come il lavaggio bici, lo stendibiancheria e il timbro ufficiale per il Dividers Pass.

(CIR 19084038C106698)

Tappa 2 - km 110

Il B&B Ruderi San Vito è un B&B nell’antico borgo di Santa Margherita di Belice, distrutto dal terremoto del 1968 e ricostruito come esempio di resilienza. La bellissima piazza dove si trova il Palazzo Tomasi di Lampedusa è il fiore all’occhiello della “Città del Gattopardo”.

(CIR 19084034C103012)

Tappa 2 - km 130

B&B Le Stanze dell’Emiro è una struttura ricettiva bike friendly che si trova nel centro di Sambuca di Sicilia a due passi dalla chiesa Madre. Comodo, confortevole e ricco di storia, questo b&b è il punto di partenza perfetto per l’esplorazione serale di uno dei borghi più belli della Sicilia, prima di approdare in uno dei tanti ottimi locali e trattorie in cui sedere in relax e raccontare agli altri dividers la tappa del giorno.

Bike Hotel a Sambuca di Sicilia

(CIR 19084034C107896)

Tappa 2 - km 130

B&B Antico Frantoio è una struttura a conduzione familiare, immersa nella natura, a poca distanza dal centro di Sambuca di Sicilia. Antonella e Salvatore, producono vini e olii di alta qualità che è possibile degustare nella struttura, godendosi il meritato riposo dopo avere pedalato lungo una delle tappe più emozionanti di tutta la Sicily Divide.

(CIR 19084034B407920)

Tappa 2 - km 130

Il B&B Mamarita di Sambuca di Sicilia offre comfort e tranquillità in un ambiente accogliente. Con camere ben arredate, una deliziosa colazione, e servizi moderni, è ideale per esplorare le bellezze locali e godersi un soggiorno rilassante nel cuore della Sicilia. Sambuca è uno dei borghi più belli d’Italia, una gemma da non perdere.

(CIR 19084034B407920)

Tappa 2 - km 130

La Rinaldo Holiday Home, è situata nel centro storico di Sambuca di Sicilia, a soli 50 metri dal Corso Umberto I. Perfetta per cicloturisti del Sicily Divide, offre due camere da letto, soggiorno, terrazzo, bagno con doccia e angolo cottura. Ideale per esplorare la storia e la cultura locale, questa casa vacanze garantisce comfort moderni e un’esperienza autentica.

(CIR 19084005C230521)

Tappa 3 - km 153

Il B&B Casa Anzelmo a Burgio, Sicilia, è un Bike Hotel ufficiale della Sicily Divide a Burgio. L’edificio, in tipico stile rustico, offre camere eleganti e servizi specializzati per ciclisti, come deposito sicuto per le bici e la colazione abbondante. Situato al centro di Burgio, è il punto ideale per esplorare il paese delle campane e della ceramica. 

(CIR 19084004C100292)

Tappa 3 - km 167

Il B&B da Francesca a Bivona è l’unica struttura ricettiva dedicata ai ciclisti, offrendo sicurezza per le biciclette e un’accoglienza calorosa da Francesca. Disponibile da metà marzo a ottobre con colazione in loco e da ottobre a marzo con colazione al bar vicino, a causa dell’attività di frantoio oleario. Gli ospiti lodano l’ospitalità e invitano a provare l’esperienza unica offerta.

(CIR 19084040B422347)

Tappa 3 - km 180

Affittacamere Casa Quisquina è una struttura bike friendly a Santo Stefano Quisquina, un piccolo e suggestivo borgo sui monti Sicani, nel cuore della Sicilia. La posizione strategica del B&B consente di esplorare i romantici vicoli del centro abitato alla ricerca delle bellezze architettoniche e gastronomiche che questo può offrire.

Casa Vacanze Valateddi
Bike Hotel a Cammarata

(CIR 19084009C205825)

Tappa 4 - km 190

La Casa Vacanze Valateddi è una struttura ricettiva bike friendly che si trova a poche pedalate dal centro storico in un’area di campagna alle pendici del Monte Cammarata. La sua posizione strategica le consente di fornire ai Dividers un ampio spazia all’aperto per rilassarsi e fare una grigliata in compagnia.

B&B Baita delle Stelle
Bike Hotel a Cammarata

(CIR 19084009C211486)

Tappa 4 - km 190

La Baita delle Stelle di Cammarata, immersa nella riserva naturale di Monte Cammarata, offre comfort e tranquillità. Strategica per visitare attrazioni locali e perfetta per escursioni, la struttura è accogliente e ben curata, ideale per rilassarsi nel cuore della Sicilia. Il luogo giusto per riposarsi dopo una lunga pedalata.

Equiturismo San Lorenzo - Kamara
Bike Hotel a Cammarata

(CIR 19084009B413610)

Tappa 4 - km 190

Equiturismo San Lorenzo rappresenta una scelta eccellente per chi cerca una vacanza rilassante in mezzo alla natura, con un tocco di avventura e la calda ospitalità della famiglia Caldarella. Dopo una giornata di avventura sui pedali, l’Equiturismo San Lorenzo saprà soddisfare tutte le vostre esigenze.

Casa Vacanze Cortile Suez
Bike Hotel a San Giovanni Gemini

(CIR 19084036C214787)

Tappa 4 - km 195

La Casa Vacanze Cortile Suez è una struttura ricettiva a San Giovanni Gemini, nel cuore dei Sicani. La sua vicinanza al monte Cammarata, le consente di essere un punto di partenza strategico per esplorare il centro dei borghi di Cammarata e San Giovanni Gemini e praticare il montain biking e il trekking sui monti Sicani.

B&B Musmelia Rooms
Bike Hotel a Mussomeli

(CIR 19085012B401268)

Tappa 4 - km 210

Il B&B Musmelia Rooms si trova nel centro della cittadina medievale di Mussomeli. Il pernotto include l’ingresso gratuito al castello Manfredonico, un’abbondante ed energica colazione e il deposito delle bike in un luogo sicuro al coperto adiacente la struttura oltre che a una serie dì servizi per godere al meglio del soggiorno. Le camere delle struttura sono finemente arredate per offrire il massimo del comfort. Offriamo su prenotazione percorso in spa con massaggio defaticante o dì coppia.

Albergo Diffuso Montedoro
Bike Hotel a Montedoro

Tappa 4 - km 230

L’Albergo Diffuso di Montedoro è un bike hotel a Montedoro, nel cuore della Sicilia più antica, sulla traccia della Sicily Divide. Confortevole e accogliente, è stato realizzato ristrutturando una scuola. La vicinanza al suggestivo museo delle zolfare e all’osservatorio astronomico lo rendono particolarmente strategico per chi voglia esplorare un’area ricca di storia ed emozioni.

B&B Sicily Bike di Fina Rosario
Bike Hotel a Serradifalco

(CIR 19085018C100734)

Tappa 5 - km 240

Il B&B Sicily By Bike è una struttura ricettiva bike friendly che ha scelto, fin dal suo nome, di dare pieno supporto ai ciclisti e cicloturisti. All’interno della struttura è possibile trovare tutto quello che serve per l’assistenza meccanica alla propria bicicletta e tutti i comfort per il relax dopo una lunga sessione in biciclette.

B&B Le Terrazze tra le Zagare
Bike Hotel a Serradifalco

(CIR 19085018C103550)

Tappa 5 - km 245

Il B&B Le Terrazze tra le Zagare è una struttura ricettiva bike friendly a Serradifalco a gestione familiare, immersa nella campagna siciliana. La sua posizione ideale e le sue colazioni abbondanti a base di frutta fresca e dolci fatti in casa, la rendono la base ideale per una notte di riposo dopo una tappa impegnativa.

B&B De Casa
Bike Hotel a San Cataldo

(CIR 19085016C103118)

Tappa 5 - km 255

Il B&B De Casa a San Cataldo è una struttura ricettiva bike friendly che accoglie i ciclisti con la tradizionale ospitalità locale. Dotata di tutti i comfort, si trova nel centro storico della città di San Cataldo a pochi chilometri da Caltanissetta.

'A Minnula
Bike Hotel a San Cataldo

(CIR 19085016C100367)

Tappa 5 - km 255

Il B&B A Minnula di San Cataldo è una struttura ricettiva molto curata e gestita con passione, nel cuore di San Cataldo, a pochi chilometri da Caltanissetta, sull’itinerario di Sicily Divide. Il luogo ideale per riposarsi dopo un’impegnativa giornata sulla sella.

B&B Proserpina
Bike Hotel a Enna

(CIR 19086009C100556)

Tappa 5 - km 295

Il B&B Proserpina è un bike hotel al centro di Enna. Realizzato in uno storico edificio a pochi passi dalla piazza del Belvedere, questa affascinante struttura ricettiva bike friendly, consente ai Dividers di custodire le biciclette in un locale al piano terra e di potere esplorare il pittoresco centro del capoluogo di provincia più alto d’Italia. 

Al Vicolo Casa Vacanza
Bike Hotel a Enna

(CIR 19086009C231848)

Tappa 5 - km 295

La casa vacanze Al Vicolo di Enna ti aspetta dopo aver sfidato una delle tappe più dure del percorso ciclistico Sicily Divide. Cucina, wi-fi gratuito, piccoli attrezzi per la manutenzione e lavanderia. Tutto quello di cui hai bisogno dopo una pedalata lunga e faticosa e prima di rilassarti sul divano con un tè caldo o una birra fresca per condividere le foto della giornata.

B&B Via Venezia
Bike Hotel a Regalbuto

(CIR 19086016C105983)

Tappa 6 - km 350

B&B Via Venezia è un bike hotel a Regalbuto sulla traccia della Sicily Divide. La struttura, confortevole e strategicamente posizionata vicino al centro, consente di esplorare il pittoresco centro di questo borgo in tutto relax dopo una giornata trascorsa in sella. La gestione familiare di questa struttura si è sempre distinta per l’attenzione nei confronti dei ciclisti e dei Dividers. E’ il primo bike hotel che si sta dotando di un gazebo con ciclofficina e lavaggio bici.

B&B La Volpe Rossa
Bike Hotel a Regalbuto

(CIR 19086016C101975)

Tappa 6 - km 350

B&B La Volpe Rossa è un bike hotel a Regalbuto che accoglie con piacere i ciclisti in un ambiente caldo e confortevole. La struttura ideale per rinfrescarsi dopo una lunga e avvincente pedalata sulla Sicily Divide. Il punto di partenza ideale per una passeggiata serale fra i vicoli di Regalbuto.

B&B Priscilla
Bike Hotel a Regalbuto

(CIR 19086016C101435)

Tappa 6 - km 350

B&B Priscilla è un bike hotel a Regalbuto, a due passi dal centro e interamente ristrutturata, questa struttura bike friendly è il posto ideale per rilassarsi dopo un’intera giornata sui pedali. Dotato del timbro ufficiale della Sicily Divide, il B&B Priscilla accoglie con piacere tutti i ciclisti di passaggio da Regalbuto.

Casa Vacanze La Sartoria a Centuripe

(CIR 19086007C210566)

Tappa 6 - km 360

Scopri la magia di La Sartoria di Centuripe, un’esclusiva casa vacanze dove storia e comfort si fondono in un’atmosfera unica. Immersa nel cuore della Sicilia, offre una vista mozzafiato, arredi eleganti e tutti i comfort moderni. Perfetta per chi cerca un rifugio tranquillo, è l’ideale per esplorare le meraviglie dell’

B&B Urban Pop
Bike Hotel a Catania

(CIR 19087015C107897)

Tappa 7 - km 440

B&B Urban Pop è un bike hotel a Catania che offre tutti i comfort e il ricovero sicuro per la bici. La posizione strategica e un ambiente allegro e colorato, ne fanno la sistemazione ideale per i Dividers in arrivo o in partenza da Catania. Il centro storico della città etnea sa stupire con una nightlife sorprendente e una movida che non va mai a dormire. Da non perdere lo street food più famoso di Sicilia!

Diventa uno dei nostri
Bike Hotels Sicily Divide

Oltre 3000 ciclisti ogni anno percorrono l’itinerario della Sicily Divide da Trapani a Catania. Ciascuno di questi ciclisti ha bisogno di un alloggio comodo e di un ricovero sicuro per la bici durante la notte. Basta un garage o uno sgabuzzino, purché siano sicuri, alcuni fanno mettere la bici in camera. Se vuoi diventare uno dei nostri bike hotels basta compilare il modulo qui sotto e seguire le istruzioni che riceverai nel messaggio di risposta via email.