Bike Hotel a Palermo, B&B Ai Vicerè

(CIR 19082053B400928)

Il B&B Ai Vicerè a Palermo, situato vicino al Teatro Massimo, è l’ideale per ciclisti e viaggiatori che desiderano esplorare la città e l’itinerario Sicily Divide. Offre otto camere confortevoli, adatte a ogni esigenza, da singole a quadruple, e dispone di spazi sicuri per il ricovero delle biciclette. La colazione si distingue per la selezione di prodotti tipici locali, unendo il dolce al salato per offrire un autentico assaggio della Sicilia. Questo B&B Bike Friendly non solo garantisce un soggiorno piacevole grazie alla sua ospitalità e servizi pensati per i ciclisti, ma immerge anche gli ospiti nella cultura palermitana grazie alla sua posizione strategica nel centro storico. Ai Vicerè è perfetto per chi cerca comfort, sicurezza per la propria bici e un’esperienza autentica a Palermo.

Prezzi convenzionati non disponibili, inviare la richiesta di preventivo attraverso il modulo e attendere la quotazione.

prenotare le camere con anticipo

Richiedi un preventivo

Dato il notevole flusso di ciclisti a Bivona, consigliamo di prenotare la struttura con largo anticipo e comunque non meno di un giorno prima.

Nel cuore di Palermo, il B&B Ai Vicerè offre il punto di partenza ideale per l’itinerario Sicily Divide. Con camere confortevoli adatte a ogni viaggiatore e depositi sicuri per biciclette, assicura un soggiorno rilassante. La colazione abbondante con prodotti locali prepara gli ospiti all’avventura cicloturistica. Situato nel centro storico, consente di esplorare facilmente le attrazioni culturali di Palermo, rendendolo perfetto per chi cerca comfort e avventura in Sicilia.

Ricovero bici al chiuso
Colazione abbondante
Timbro ufficiale
Attrezzi manutenzione
Lavaggio bici
Stendibiancheria
Stazione nelle vicinanze
Escursioni nelle vicinanze

Questa struttura ricettiva fa ufficialmente parte della rete dei Bike Hotels lungo la Sicily Divide, quindi, contribuisce in modo sostanziale al successo di questo itinerario e all’indotto positivo che questo ha sul territorio. I servizi cicloturistici esposti possono variare, quindi, è sempre meglio informarsi sulla loro effettiva disponibilità.

Se non l’hai ancora fatto, richiedi il Divider’s Pass e colleziona i timbri nei bike hotels e nei Checkpoint ufficiali.